MeteGarda.it
Il primo portale meteorologico
del Lago di Garda, dal 1998!

Hotel Catullo, Sirmione

Sabato, 18 Novembre 2017 | homepage homepage | previsioni Previsioni | tempo reale Cartina TempoReale | webcam webcam
MeteoGarda.it
compie 19 anni!



ALLERTA METEO

Stazioni meteo:

Bardolino Brenzone Campione del Garda Desenzano FVD Desenzano LNI Gargnano Malcesine Monte Baldo Nord Monte Baldo Sud Peschiera del Garda Al Prà Riva d/G - H.Pier Salò Sirmione Torbole

Servizi OnLine:

Bollettino MeteoGarda Cartina in TempoReale Satelliti e Radar Statistiche Meteo Telecamere sul Garda Previsioni MeteoGarda Personalizzate per te

Rubriche:

Eventi Meteo Meteoropatie Fotografie Dicono di noi Pubblicità Link Ringraziamenti Contatti



Hotel Lago di Garda

Sloop, online fashion shop

Lastminute Lago di Garda

Rassegna Stampa


02-03-2005 - Bresciaoggi: MeteoGarda, si allarga la rete

SIRMIONE. La stazione di rilevamento fondata da Diego Bianchi metterà in piedi postazioni anche a Bardolino, Malcesine e Salò. Ora arriva in vetta al Baldo e stabilisce un record: ieri minima a - 17 gradi. Diciassette gradi sotto zero. Non è la temperatura registrata sulle Dolomiti o a Bormio ma quella sul Monte Baldo la notte scorsa. Erano esattamente le 7 e 47 di ieri mattina quando la nuova stazione della cima gardesana installata da MeteoGarda.it del sirmionese Diego Bianchi ha fatto segnare questa minima storica per il bacino italiano, un record che sicuramente resterà imbattuto chissà per quanto tempo. A margine di questa notizia, ce n’è un’altra però non meno importante. MeteoGarda.it conquista infatti definitivamente il «tetto» del Garda: il complesso del monte Baldo. Alle otto storiche stazioni meteo di Sirmione, Desenzano, Gargnano e Brenzone si aggiungeranno infatti a giorni quelle di Bardolino, Malcesine e Salò. «Il fiore all’occhiello è però – commenta Diego Bianchi – la nuovissima stazione automatica di Malcesine-Monte Baldo, posizionata all’arrivo della funivia (l’unica in Europa con cabina rotante per godere appieno del panorama del sottostante lago) che collega il Garda al Baldo a 1790 m. di altezza. La struttura è ospitata dalla baita dei Forti della famiglia Menotti che da 50 anni offrono accoglienza con il loro rifugio sulla cima del Baldo». L’installazione non è stata agevole, considerate le difficoltà logistiche e le dure condizioni nelle quali le attrezzature si troveranno ad operare. Ma i grandi sforzi messi in campo hanno permesso di aprire una stazione che registrerà valori estremi ed una telecamera che manderà in diretta su internet un’immagine sempre aggiornata del lago da 1800 metri di altezza. Il battesimo è stato ieri mattina, quando la colonnina del mercurio, come si diceva, si è fermata a -17 gradi. Intanto, alla stazione di Sirmione-Castello il blizzard (vento freddo tipico delle bufere di neve) del giorno precedente ha portato raffiche oltre i 70 kmh. orari ed una temperatura che ha oscillato per l’intero giorno sotto lo zero. Comunque, Diego Bianchi fa sapere che «tutte le stazioni della sua rete continuano a registrare valori costantemente sotto lo zero: si va dai - 0,8 di Sirmione ai - 1,9 di Brenzone, con le minime notturne quasi tutte attestate tra i - 2 e i - 5 gradi». La rete creata da Diego Bianchi ha cominciato ad essere attiva nel 1998 da Sirmione. Poi, sono arrivate le altre stazioni con una copertura pressochè totale del bacino gardesano. La rete di monitoraggio fornisce informazioni precise ed aggiornate. Ma la sfida prossima è un sistema di allerta meteorologica che metta al riparo gli utenti del lago (operatori e turisti) da fenomeni meteo potenzialmente pericolosi. Il nuovo sistema elaborato con la collaborazione di esperti è già stato illustrato ad alcuni enti locali delle province di Brescia, Verona e Trento ed attende ora la sua fase escutiva. A proposito: quali sono le previsioni meteo sul Garda per i prossimi giorni? Risponde Bianchi: «è in arrivo un peggioramento per giovedì, potremo assistere a qualche spruzzata di neve suppur mista a pioggia». Gli aggiornamenti si possono vedere, comunque, sul sito www.meteogarda.it. Maurizio Toscano

Bresciaoggi: MeteoGarda, si allarga la rete


©1998-2017 MeteoGarda® - Tutti i diritti riservati.
Lago di Garda | Gardasee | Lake Garda
Progetto Web: Ing. Luca Sabaini - Bardolino, Lake Garda (Italy) - Tel +39 347 88.24.226, sabaini.com